Ostia, spiagge plastic free solo.... un palliativo

AGR

Agenzia di Stampa


AGR Video on Line
X Municipio, IEVA: Cartellonistica informativa per spiagge Plastic Free
Ostia, la sicurezza sulla Roma-Lido affidata alla video-sorveglianza
Il Tour di 'Non Fare della Tua Vita un Gioco' fa tappa in Ancona
X Municipio, in funzione il Tritovagliatore
Ostia, torna a splendere la Rotonda
Panda Raid 2019, dopo 11 anni per la prima volta un Team Italiano sul Podio
Panda Raid 2019, iniziata l'avventura per la Panda romana del Team XXX Zero
Ostia: incendio Pineta di Castel Fusano, Acilia: in fiamme gli argini del Tevere
Ostia, le ruspe aprono la strada...ad un nuovo lungomare
Acilia Nord, un quartiere dimenticato!!!
AGR Partner

Aruba.it Business Partner


  


PC SAVE Assistenza Computer

 


testo testo


AGR Associazione giornalistica Radiotelevisiva

AGR Agenzia di Stampa - AGR Press Agency


Città Commercio La più grande rete social della PMI



 

Per la pubblicità su questo spazio contatta la redazione a questo indirizzo:   redazione@agronline.it

 

 


BIAUTO Group srl societa' di autoriparazione e officina autorizzata FIAT ALFA ROMEO e LANCIA


 

Area Riservata
Login:
Password:
Notizie
Notizie Regionali
Link Utili

intopic
Regione: Lazio    Sezione: AGR - Politica9/6/2019 1:49:00 PM

Ostia, spiagge plastic free solo.... un palliativo

Marco Possanzini (SI X Municipio):demanio ridotto a discariche e qualcuno brucia pure il legno sugli arenili



 

 

 

 

(AGR) "Che le spiagge e il mare di Roma siano “sommerse” da tonnellate di cemento, in parte abusivo, non è una novità  - esordisce Marco Possanzini, segretario SI X Municipio - così come non è una novità che, nonostante promesse e proclami, nemmeno un pezzetto di intonaco sia stato ancora rimosso. Risulta addirittura che qualcuno abbia utilizzato un pezzo di demanio marittimo come luogo di deposizione permanente di rifiuti, praticamente una discarica e c'è pure chi, per smaltire il legname verniciato delle cabine danneggiate, ha acceso veri e propri falò sulla spiaggia.

A fronte di questa situazione, nonostante la Commissione Ambiente sia stata puntualmente informata di tutto questo, la risposta del Municipio si limita alla distribuzione di bottigliette di alluminio, con tanto di logo Roma Capitale, al fine di avviare una campagna contro la plastica monouso. Una iniziativa lodevole, ma che appare fortemente riduttiva, una sorta di palliativo, rispetto agli scempi ambientali che sono stati tollerati sul mare di Roma. Non vorremmo mai che l'operazione "plastic free", seppur lodevole, sia il pannicello caldo da "somministrare" alla città per evitare di andare a mettere il dito sulla piaga degli abusi e del cemento selvaggio sul mare di Roma.

 

 

 



Autore: AGR - Redazione - E. B.

RISERVATA © Copyright Agr On Line

AGR 

L'Informazione che rompe il silenzio

"Partecipa anche tu, con un piccolo contributo,

affinchè l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti"

AGR TV la Tv a portata di Click

AGRTV Live

 

 AGR

L'informazione che rompe il silenzio