Frascati, la Notte Europea dei ricercatori 2019

AGR

Agenzia di Stampa


AGR Video on Line
X Municipio, IEVA: Cartellonistica informativa per spiagge Plastic Free
Ostia, la sicurezza sulla Roma-Lido affidata alla video-sorveglianza
Il Tour di 'Non Fare della Tua Vita un Gioco' fa tappa in Ancona
X Municipio, in funzione il Tritovagliatore
Ostia, torna a splendere la Rotonda
Panda Raid 2019, dopo 11 anni per la prima volta un Team Italiano sul Podio
Panda Raid 2019, iniziata l'avventura per la Panda romana del Team XXX Zero
Ostia: incendio Pineta di Castel Fusano, Acilia: in fiamme gli argini del Tevere
Ostia, le ruspe aprono la strada...ad un nuovo lungomare
Acilia Nord, un quartiere dimenticato!!!
AGR Partner

Aruba.it Business Partner


  


PC SAVE Assistenza Computer

 


testo testo


AGR Associazione giornalistica Radiotelevisiva

AGR Agenzia di Stampa - AGR Press Agency


Città Commercio La più grande rete social della PMI



 

Per la pubblicità su questo spazio contatta la redazione a questo indirizzo:   redazione@agronline.it

 

 


BIAUTO Group srl societa' di autoriparazione e officina autorizzata FIAT ALFA ROMEO e LANCIA


 

Area Riservata
Login:
Password:
Notizie
Notizie Regionali
Link Utili

intopic
Regione: Lazio    Sezione: AGR - Cultura9/6/2019 1:05:00 PM

Frascati, la Notte Europea dei ricercatori 2019

Dal 21 al 28 settembre circa 400 eventi in tutta Italia. In sintesi gli appuntmaneti nel Lazio



 

 

 

(AGR)La scienza si prepara a invadere l'Italia con circa 400 eventi sparsi per tutto lo stivale: torna anche quest'anno la Notte Europea dei Ricercatori coordinata da Frascati Scienza per avvicinare giovani, adulti e bambini alle meraviglie della scienza e della ricerca. Da ieri è online una prima parte del ricco programma di eventi della Settimana della Scienza (dal 21 al 28 settembre) che culminerà venerdì 27 settembre con la Notte Europea dei Ricercatori, il grande evento promosso dalla Commissione Europea nell'ambito delle azioni Marie Sklodowska-Curie che si svolgerà in contemporanea in tutta Europa con migliaia di eventi.

Nei prossimi giorni il programma si arricchirà di nuovi eventi e delle attività relative all'area di Frascati.L'evento organizzato da Frascati Scienza prosegue e conclude il percorso intrapreso lo scorso anno con BEES, Be a citizEn Scientist, il tema pensato per incoraggiare la partecipazione dei cittadini nella ricerca scientifica e il cui acronimo prende spunto dalle api e dalla loro organizzazione. Negli alveari, come in tutte le società complesse, il contributo di ogni componente è fondamentale per il benessere della collettività.

Il Programma

I temi delle numerose attività in programma quest'anno (la 14a edizione ad essere organizzata da Frascati Scienza) spaziano dalle biotecnologie alla cybersecurity, dalla fisica delle particelle alla chimica, dalle tecnologie per la conservazione dei beni culturali alla cosmologia e come sempre saranno sviluppate in format di ogni tipo e per ogni età, con mostre, esperimenti didattici, visite guidate, conferenze e molto altro.

Ecco una sintesi delle varie iniziative nel Lazio:

Numerosi appuntamenti sparsi nel Lazio. Un anticipo di ciò che avverrà a Frascati è fornito dall'ESA: sessioni divulgative con scienziati, simulatori Apollo, laboratori scientifici per piccoli e visite al Centro interattivo dell'Osservazione della Terra e il planetario sono soltanto una parte delle attivitá proposte. Ad Ariccia (RM) dove in programma troviamo la visita organizzata dall'Ufficio Statistica e Censimento Comune di Ariccia al villino del grande matematico Vito Volterra, la presentazione dei risultati di un concorso fotografico sul tema 'le api nel loro ambiente', aperto a tutti i fotografi, dilettanti e professionisti, che ha lo scopo di mappare la presenza delle api all'interno dell'area del Parco Regionale dei Castelli Romani, la visita guidata ai nuovi allestimenti museali e al ciclo pittorico settecentesco di Taddeo Kuntze o un viaggio tra i Pianeti in una stanza, organizzato in collaborazione con l'associazione Speak Science oppure le attività organizzate insieme ad ISTAT. A Cassino (FR) varie attività organizzate dai ricercatori dell'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale per capire meglio i terremoti e scoprire i segreti delle strutture antisismiche e un incontro per conoscere l'area idrotermale di Suio-Castelforte. A Guarcino (FR) con UAI nel piazzale dell'Osservatorio Astronomico di Campo Catino si potrà partecipare a una notte dedicata alla bellezza della volta celeste e all'osservazione le stelle, mentre a Frosinone ci saranno laboratori didattici ed esperimenti per i più piccoli, e incontri su alcuni principi d'impresa, come la qualità e la creatività. Proseguendo verso la costa arriviamo a Gaeta (LT) dove, presso il bellissimo Castello, saranno presenti laboratori didattici, l'installazione "Il giardino delle rotelle mancanti? per riflettere sulle capacità dell'uomo di influenzare il destino delle altre specie che abitano il nostro pianeta, seminari per conoscere le più moderne tecnologie a disposizione dell'archeologia e gruppi di lavoro per la valorizzazione e lo studio del territorio.

A Latina, poi, una mostra che coniuga Arte e Scienza ideata dal Museo della Terra Pontina di Latina per conoscere i problemi legati alla malaria e un incontro sugli studi che hanno permesso di ottenere la cristallizzazione dell'acido citrico, mentre a Rocca di Papa (RM) un incontro dedicato ai grandi successi ottenuti nella comprensione dell'universo a cura dell'Associazione Tuscolana di Astronomia, e a Segni (RM) una serie di laboratori didattici del Gruppo Astrofili Monti Lepini per scoprire i gas e le loro proprietà.

A Roma moltissime attività, a partire da quelle ideate dall'Istituto Superiore di Sanità dove la Notte Europea dei Ricercatori si aprirà con una conferenza per poi proseguire nel pomeriggio con decine di eventi aperti a un pubblico di ogni età. Nel corso della serata sarà presentato il lavoro fatto negli ultimi mesi dal Registro gemelli, ci saranno incontri per conoscere il rischio di eventuali attacchi informatici ai sistemi che contengono i dati sanitari, aumentare la consapevolezza sul tema delle disuguaglianze, i rischi dovuti dalle radiazioni invisibili presenti nelle nostre case, le problematiche irrisolte nella lotta alla tubercolosi, imparare a giocare con i geni e con i neuroni, il tutto allietato da un angolo musicale. Sempre nella capitale sarà possibile partecipare ai laboratori didattici rivolti ai bambini per scoprire il mondo dell'economia e della finanza ideato da Explora, il Museo dei Bambini di Roma e Università degli Studi di Roma Unitelma Sapienza. e ancora un seminario sullo stato dell'arte sulla formazione specialistica per le sale operatorie con i ricercatori di IFO- Istituto nazionale tumori Regina Elena e Istituto dermatologico San Gallicano in collaborazione con AICO.

Decine di attività all'Istituto Nazionale Per Le Malattie Infettive L. Spallanzani dedicate ad esempio alla lotta ai super batteri, a scoprire come diventare microbiologi per un giorno oppure poter provare dal vivo una simulazione di trasporto e ricovero di pazienti ad altissimo rischio, come nel film Virus Letale. Mentre l'Università Campus Bio Medico propone un percorso esperienziale all'interno dei laboratori di ingegneria chimica per lo sviluppo sostenibile per avvicinare gli studenti alla ricerca.

 

Molte attività anche qui con Istituto Superiore per la Conservazione ed il Restauro, come L'arte a pezzi, un laboratorio didattico per scoprire come sia possibile ricostruire opere quasi completamente distrutte, oppure conoscere le nanotecnologie e le tecnologie 3D utilizzate per le attività di restauro dei beni culturali. Presso l'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù i visitatori potranno partecipare ad un ampio programma di eventi tra cui visite interattive presso i modernissimi laboratori di ricerca e dialogare con i ricercatori, mentre all'università degli studi di Tor Vergata sarà possibile viaggiare nel tempo fino alla protostoria in compagnia di un gruppo di archeologi. All'orto botanico si potrà passare la serata con una visita del giardino e con il cinema all'aperto. Tantissime iniziative anche all'Università degli Studi Roma Tre con varie passeggiate all'aperto come quelle tra i reperti del Circo Massimo, lungo le sponde del Tevere e tra le suggestive strade del quartiere Garbatella, ma anche osservazioni al telescopio con Speak Science, numerose attività per bambini o conferenze su vari temi della fisica delle particelle fino alla recente scoperta di acqua liquida su Marte. La sede LUMSA di Roma propone invece 'Viaggio nella ricerca: domande, passioni e strumenti della ricerca in campo sociale, economico e linguistico', itinerario a tappe di conoscenza e interazione con il lavoro dei ricercatori.

 

Il progetto coordinato da Frascati Scienza è realizzato con il supporto della Regione Lazio, del Comune di Frascati e dell'Ente Parco Regionale Appia Antica. Come in ogni edizione, saranno coinvolti moltissimi partner tra enti istituzionali, associazioni e aziende.



Autore: AGR - Redazione - E. B.

RISERVATA © Copyright Agr On Line

AGR 

L'Informazione che rompe il silenzio

"Partecipa anche tu, con un piccolo contributo,

affinchè l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti"

AGR TV la Tv a portata di Click

AGRTV Live

 

 AGR

L'informazione che rompe il silenzio