Fiumicino, Pizzo del prete area di interesse pubblico

AGR

Agenzia di Stampa


AGR Video on Line
La Caserma del Corpo Militare Volontario CRI “Luigi Pierantoni”
Abilmente Roma, Il Salone delle Idee Creative di Italian Exhibition Group SpA (IEG)
X Municipio, IEVA: Cartellonistica informativa per spiagge Plastic Free
Ostia, la sicurezza sulla Roma-Lido affidata alla video-sorveglianza
Il Tour di 'Non Fare della Tua Vita un Gioco' fa tappa in Ancona
X Municipio, in funzione il Tritovagliatore
Ostia, torna a splendere la Rotonda
Panda Raid 2019, dopo 11 anni per la prima volta un Team Italiano sul Podio
Panda Raid 2019, iniziata l'avventura per la Panda romana del Team XXX Zero
Ostia: incendio Pineta di Castel Fusano, Acilia: in fiamme gli argini del Tevere
AGR Partner

Aruba.it Business Partner


  


PC SAVE Assistenza Computer

 


testo testo


AGR Associazione giornalistica Radiotelevisiva

AGR Agenzia di Stampa - AGR Press Agency


Città Commercio La più grande rete social della PMI



 

Per la pubblicità su questo spazio contatta la redazione a questo indirizzo:   redazione@agronline.it

 

 


BIAUTO Group srl societa' di autoriparazione e officina autorizzata FIAT ALFA ROMEO e LANCIA


 

Area Riservata
Login:
Password:
Notizie
Notizie Regionali
Link Utili

intopic
Regione: Lazio    Sezione: AGR - Ambiente - Territorio7/5/2019 2:27:00 PM

Fiumicino, Pizzo del prete area di interesse pubblico

Contromossa del comune tirrenico per bloccare qualsiasi ipotesi di nuova discarica nell'area. Votata delibera per riconoscimento regionale



 

 

(AGR)“Oggi abbiamo approvato in Giunta la delibera con cui chiediamo di indicare Pizzo del Prete come area di notevole interesse pubblico, quale bene paesaggistico”. Lo dichiara il vicesindaco e assessore alle Politiche del Territorio Ezio Di Genesio Pagliuca.

“Con questa delibera – spiega – nello specifico si chiede al Ministero per i Beni e le Attività culturali – Direzione Generale Archeologia, Belle Arti e Paesaggio – Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per l’Area Metropolitana di Roma, la Provincia di Viterbo e l’Etruria Meridionale di attivare la procedura per dichiarare per l’area di Pizzo del Prete il notevole interesse pubblico, quale bene paesaggistico, ai sensi dell’articolo 136 del DLGS 42 del 2004”.

“Questo anche perché nelle recenti cartografie inviate dalla Città metropolitana alla Regione – aggiunge il vicesindaco - Pizzo del Prete risulta ancora zona di scarso valore paesaggistico, quindi come area dove possibile realizzare impianti di smaltimento dei rifiuti, senza che si tenga conto della reale situazione paesaggistica e archeologica, certificata dalla stessa Sovrintendenza”.

“Si tratta, infatti, di una porzione di territorio rurale dalla storia millenaria, con complessi storici e bellezze panoramiche di grande valore tradizionale. Pensiamo, ad esempio alle località di Quarto di Tragliata, con i resti delle tombe e le rovine di Casal Ricci, l’abitato medievale di Castel Campanile o gli insediamenti arcaici di Le Macchiozze e Quarticciolo. Tutte meraviglie – conclude – che si possono ammirare attraverso il Cammino delle Città perdute, percorso istituito da poco con una delibera di Giunta”.



Autore: AGR - Redazione - E. B.

RISERVATA © Copyright Agr On Line

AGR 

L'Informazione che rompe il silenzio

"Partecipa anche tu, con un piccolo contributo,

affinchè l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti"

AGR TV la Tv a portata di Click

AGRTV Live

 

 AGR

L'informazione che rompe il silenzio