Ostia, Giuliana Salce, una vita per lo sport

AGR

Agenzia di Stampa


AGR Video on Line
X Municipio, IEVA: Cartellonistica informativa per spiagge Plastic Free
Ostia, la sicurezza sulla Roma-Lido affidata alla video-sorveglianza
Il Tour di 'Non Fare della Tua Vita un Gioco' fa tappa in Ancona
X Municipio, in funzione il Tritovagliatore
Ostia, torna a splendere la Rotonda
Panda Raid 2019, dopo 11 anni per la prima volta un Team Italiano sul Podio
Panda Raid 2019, iniziata l'avventura per la Panda romana del Team XXX Zero
Ostia: incendio Pineta di Castel Fusano, Acilia: in fiamme gli argini del Tevere
Ostia, le ruspe aprono la strada...ad un nuovo lungomare
Acilia Nord, un quartiere dimenticato!!!
AGR Partner

Aruba.it Business Partner

  

testo testo

AGR Associazione giornalistica Radiotelevisiva

Città Commercio La più grande rete social della PMI



 

Per la pubblicità su questo spazio contatta la redazione a questo indirizzo:   redazione@agronline.it

 

BIAUTO Group srl societa' di autoriparazione e officina autorizzata FIAT ALFA ROMEO e LANCIA

Area Riservata
Login:
Password:
Notizie
Notizie Regionali
Link Utili

intopic
Regione: Lazio    Sezione: AGR - Cultura6/26/2019 3:40:00 PM

Ostia, Giuliana Salce, una vita per lo sport

Venerdì 28 giuigno nel Chiostro del palazzo del Governatorato la presentazione del libro di Massimiliano Morelli: Tacco e punta Giuliana, tacco e punt



 

(AGR) Marciatrice medaglia d’oro ai Campionati del Mondo di atletica leggera indoor di Parigi del 1985 sui 3 km di marcia; medaglia d’argento nella stessa disciplina indoor nel 1987 ad Indianapolis e Lièvin.

Sono soltanto alcuni dei titoli che Giuliana Salce si è aggiudicata nel corso della sua carriera; titoli che le hanno dato modo di essere inclusa nella Hall of Fane-I migliori atleti di sempre della Fidal.La campionessa è ospite ospite del Chiostro del Municipio X venerdì 28 giugno dove sarà presentato il libro “Tacco e punta Giuliana, tacco e punta!” del quale è autore Massimiliano Morelli.

Nel testo si racconta la vicenda di donna e atleta; esperienze dolorose che hanno portato la Salce sull’orlo del baratro passando dalle violenze subite all’anoressia e all’abulimia fino alla dolorosa esperienza del doping che da “signora della marcia” l’ha portata ad essere prima vittima e poi accusatrice con una serie di denunce portate avanti per liberarsi di un peso che le ha permesso di uscire dalla ragnatela nella quale era rimasta intrappolata.

 

 

Venerdì 28 giugno alle ore 18.30

Chiostro del Municipio X

piazza della Stazione Vecchia, 26



Autore: AGR - Redazione - E. B.

RISERVATA © Copyright Agr On Line

AGR 

L'Informazione che rompe il silenzio

"Partecipa anche tu, con un piccolo contributo,

affinchè l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti"

AGR TV la Tv a portata di Click

AGRTV Live

 

 AGR

L'informazione che rompe il silenzio