Ostia, appuntamento... al teatro Manfredi

AGR Donate 

AGR

Agenzia di Stampa


AGR Video on Line
Il Tour di 'Non Fare della Tua Vita un Gioco' fa tappa in Ancona
X Municipio, in funzione il Tritovagliatore
Ostia, torna a splendere la Rotonda
Panda Raid 2019, dopo 11 anni per la prima volta un Team Italiano sul Podio
Panda Raid 2019, iniziata l'avventura per la Panda romana del Team XXX Zero
Ostia: incendio Pineta di Castel Fusano, Acilia: in fiamme gli argini del Tevere
Ostia, le ruspe aprono la strada...ad un nuovo lungomare
Acilia Nord, un quartiere dimenticato!!!
Acilia Nord, i cittadini denunciano lo stato di abbandono del quartiere
Municipio X rivoluzione in arrivo nella raccolta differenziata
AGR Partner

Aruba.it Business Partner

  

testo testo

AGR Associazione giornalistica Radiotelevisiva

Città Commercio La più grande rete social della PMI



 

Per la pubblicità su questo spazio contatta la redazione a questo indirizzo:   redazione@agronline.it

 

BIAUTO Group srl societa' di autoriparazione e officina autorizzata FIAT ALFA ROMEO e LANCIA

Area Riservata
Login:
Password:
Notizie
Notizie Regionali
Link Utili

intopic
Regione: Lazio    Sezione: AGR - Cultura6/4/2019 1:23:00 PM

Ostia, appuntamento... al teatro Manfredi

Prime anticipazioni della prossima stagione teatrale. Aperti gli abbonamenti. Colantoni (presidente Manfredi):stagione ricca di emozioni



 

(AGR) Prime anticipazioni per il programma teatrale della prossima stagione al Manfredi, che sarà, anche per il prossimo anno, di assoluto interesse.“ Sarà un'altra stagione piena, totalizzante, ricca di emozioni e tanto divertimento. – esordisce il presidente Luciano Colantoni - Come ogni anno, proporremo volti nuovi e vecchie conoscenze che si avvicenderanno sul nostro palcoscenico con spettacoli di altissimo profilo.

Si parte con un fuori abbonamento, “Il marito ideale”, dalla penna di Oscar Wilde, per la regia di Lorenzo De Liberato, che vede in scena un consolidato gruppo di giovani attori, fra cui Tiziano Caputo, poi interprete, con Agnese Fallongo, di “...Fino alle stelle!”, in scena a gennaio nel nostro mini abbonamento.

Subito dopo, un gradito ritorno, quello di Antonio Grosso con lo spettacolo cult “Minchia Signor Tenente”; a seguire, la coppia Pistoia-Triestino ripropone, in fuori abbonamento, “Grisù, Giuseppe e Maria”, cavallo di battaglia nato dalla penna di Gianni Clementi. La mini stagione ci delizia con “Uomini sull'orlo di una crisi di nervi”, con, fra gli altri, Federico Perrotta; subito dopo, la comicità irriverente di Antonio Cornacchione in “L'ho fatto per il mio paese”.

Alle porte di dicembre, - continua Colantoni - una grande novità: Marisa Laurito e Fioretta Mari in “Due donne in fuga”; a ruota, “A capodanno tutti da me”, che vede in scena Simone Montedoro e Toni Fornari, già molto acclamati nella stagione appena conclusa. A Natale sarà la volta di un grande classico della risata, “Miseria e nobiltà”, diretto dal nostro direttore artistico Felice Della Corte che ritroveremo in scena a febbraio e ad aprile: in un caposaldo della drammaturgia moderna, come “Sei personaggi in cerca d'autore”, per la regìa di Claudio Boccaccini, e in un divertente testo americano, “Tutto in famiglia”, insieme a Marco Simeoli e Francesca Nunzi.

 Nel nuovo anno sarà la volta di Grazia Scuccimarra, ormai beniamina del nostro pubblico, con “Noi, le ragazze degli anni sessanta”, e di “Casa di frontiera”, scritto e diretto da un'eccellenza del panorama artistico italiano, Gianfelice Imparato, e che vede protagonista Francesco Procopio, già applauditissimo nella scorsa stagione. A febbraio, l'affiatatissima squadra di “Storia d'Itaglia”, ci propone, in mini abbonamento, “Morta zia, la casa è mia”, mentre a marzo una gradita novità, quella di “Love's Kamikaze”, dalla penna di Mario Moretti, con Euridice Axen e Marco Rossetti in qualità di interpreti, diretti da Claudio Boccaccini.

 Marzo è il mese anche di “…E se l'amore ci complica!”, divertente commedia sui rapporti di coppia, scritta da Stefania Graniero, interprete insieme a Fabio Avaro, inserita nel mini abbonamento. Conclude, in bellezza, questa fantastica stagione, Pino Insegno, in scena insieme ad Alessia Navarro, nella pièce “Imparare ad amarsi”.Non finisce qui:- conclude il presidente del Manfredi – ci sarà una stagione dedicata anche ai più piccoli, scuola di Teatro per tutte le età ed eventi extra. Il Teatro Nino Manfredi si conferma un polo culturale attivissimo e il nostro più grande grazie va al pubblico, che negli anni ci ha seguiti con grande entusiasmo.



Autore: AGR - Redazione - E. BIANCIARDI

RISERVATA © Copyright Agr On Line

AGR 

L'Informazione che rompe il silenzio

"Partecipa anche tu, con un piccolo contributo,

affinchè l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti"

AGR TV la Tv a portata di Click

AGRTV Live

 

 AGR

L'informazione che rompe il silenzio