Fiumicino, viaggio della memoria a Ravensbruck e Sachsenhausen

AGR

Agenzia di Stampa


AGR Video on Line
X Municipio, IEVA: Cartellonistica informativa per spiagge Plastic Free
Ostia, la sicurezza sulla Roma-Lido affidata alla video-sorveglianza
Il Tour di 'Non Fare della Tua Vita un Gioco' fa tappa in Ancona
X Municipio, in funzione il Tritovagliatore
Ostia, torna a splendere la Rotonda
Panda Raid 2019, dopo 11 anni per la prima volta un Team Italiano sul Podio
Panda Raid 2019, iniziata l'avventura per la Panda romana del Team XXX Zero
Ostia: incendio Pineta di Castel Fusano, Acilia: in fiamme gli argini del Tevere
Ostia, le ruspe aprono la strada...ad un nuovo lungomare
Acilia Nord, un quartiere dimenticato!!!
AGR Partner

Aruba.it Business Partner

  

testo testo

AGR Associazione giornalistica Radiotelevisiva

Città Commercio La più grande rete social della PMI



 

Per la pubblicità su questo spazio contatta la redazione a questo indirizzo:   redazione@agronline.it

 

BIAUTO Group srl societa' di autoriparazione e officina autorizzata FIAT ALFA ROMEO e LANCIA

Area Riservata
Login:
Password:
Notizie
Notizie Regionali
Link Utili

intopic
Regione: Nel Mondo    Sezione: AGR - Cultura5/15/2019 1:15:00 PM

Fiumicino, viaggio della memoria a Ravensbruck e Sachsenhausen

Sono partiti ieri gli studenti di 9 scuole del territorio i cui lavori sono stati scelti tra quelli che hanno partecipato al Progetto Memoria



(AGR)Cinquanta ragazzi e ragazze di nove scuole di Fiumicino, insieme ai loro insegnanti, sono partiti questa mattina per il Viaggio della Memoria. Una tradizione, ormai, che il Comune e l'assessorato alla Scuola rinnovano ogni anno.Ad accompagnarli, l'assessore alla Scuola Paolo Calicchio, i delegati alle Politiche Giovanili e ai Diritti Civili Fernanda De Nitto e Davide Farruggio e il presidente dell'Aned  Aldo Pavia.A partire sono i ragazzi e le ragazze che hanno partecipato al Progetto Memoria e i cui lavori sono stati selezionati da un'apposita commissione.

Una volta in Germania, è prevista la visita dei campi di concentramento di Ravensbruck e Sachsenhausen dove venivano internate le donne e gli omosessuali, del memoriale dell’olocausto, del museo e del muro di Berlino, del museo ebraico e della porta di Brandeburgo.

"Sono emozionato - commenta l'assessore Calicchio -. Questo è il sesto anno, ma l'emozione di portare questi ragazzi a vedere con i loro occhi quello che hanno studiato, conoscere, nei luoghi in cui è successo, cosa possono produrre l'odio, le discriminazioni, il razzismo, si rinnova ogni volta".Con un percorso educativo partito nella Giornata della Memoria e che ha coinvolto mille studenti e studentesse delle terze medie e dei primi due anni delle superiori, quest'anno il Progetto Memoria è dedicato alle persecuzioni contro le donne e gli omosessuali. "Storie spesso poco conosciute - conclude Calicchio - a cui va restituita la dignità della memoria".

 

 

 



Autore: AGR - Redazione - E. B.

RISERVATA © Copyright Agr On Line

AGR 

L'Informazione che rompe il silenzio

"Partecipa anche tu, con un piccolo contributo,

affinchè l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti"

AGR TV la Tv a portata di Click

AGRTV Live

 

 AGR

L'informazione che rompe il silenzio