Ostia, ritardi amministrativi nella pubblicazione, a rischio annullamento multe e verbali

AGR Donate 

AGR

Agenzia di Stampa


AGR Video on Line
X Municipio, in funzione il Tritovagliatore
Ostia, torna a splendere la Rotonda
Panda Raid 2019, dopo 11 anni per la prima volta un Team Italiano sul Podio
Panda Raid 2019, iniziata l'avventura per la Panda romana del Team XXX Zero
Ostia: incendio Pineta di Castel Fusano, Acilia: in fiamme gli argini del Tevere
Ostia, le ruspe aprono la strada...ad un nuovo lungomare
Acilia Nord, un quartiere dimenticato!!!
Acilia Nord, i cittadini denunciano lo stato di abbandono del quartiere
Municipio X rivoluzione in arrivo nella raccolta differenziata
Panda Raid 2018 - Da Madrid a Marrakkech con una vecchia Panda del Nonno
AGR Partner

Aruba.it Business Partner

  

testo testo

AGR Associazione giornalistica Radiotelevisiva

Città Commercio La più grande rete social della PMI



 

Per la pubblicità su questo spazio contatta la redazione a questo indirizzo:   redazione@agronline.it

 

BIAUTO Group srl societa' di autoriparazione e officina autorizzata FIAT ALFA ROMEO e LANCIA

Area Riservata
Login:
Password:
Notizie
Notizie Regionali
Link Utili

intopic
Regione: Lazio    Sezione: AGR - Politica5/7/2019 3:06:00 PM

Ostia, ritardi amministrativi nella pubblicazione, a rischio annullamento multe e verbali

Ordinanza balneare invernale emanata a dicembre ma è stata pubblicata sull'Albo Pretorio con due mesi di ritardo.



 

 

(AGR)L'ordinanza balneare invernale firmata dalla sindaca di Roma Virginia Raggi è stata emanata il 19 dicembre 2018 con prot. 39813 ma è stata pubblicata da Roma Capitale, sull'Albo Pretorio, solamente il 22 febbraio 2019, - si legge su una nota di Marco Possanzini, SI X Municipio -  determinando un vuoto normativo di oltre due mesi, un vuoto che rischia di far  annullare decine di multe elevate dai Vigili Urbani del X Gruppo Mare agli "stabilimentari" trasgressori. Un danno erariale  che getta una lunga ombra sui motivi di un così enorme ritardo nella pubblicazione visto che le altre ordinanze vengono pubblicate in tempi molto più brevi. Le ordinanze sindacali entrano in vigore nel momento della loro pubblicazione sull'albo pretorio e quindi, visto anche il tema di rilevanza nazionale, è a dir poco incomprensibile il ritardo della pubblicazione.

 

Il Consigliere Municipale De Luca ha presentato immediatamente un esposto in Procura e all'ANAC perchè è assolutamente necessario accendere un faro li dove c'è un cono d'ombra inquietante. Sugli eventuali reati commessi, sul dolo o la colpa, sul danno erariale, si esprimeranno le autorità competenti dopo le indagini del caso ma rimane un tema politico non di poco conto. 

La condizione in cui versa il mare di Roma oramai è ampiamente conosciuta e stupisce che nessuno si sia accorto di questa gravissima anomalia. Ancora una volta c'è il concreto rischio che i "soliti noti", invece di rispondere delle inosservanze e delle illegalità commesse, gridino all'annullamento dei verbali come una sorta di legittimazione del proprio agire sul demanio pubblico. E' un film che abbiamo visto e che, forse, rivedremo ancora una volta. Anche questo è il "lungomuro". Per fare chiarezza e accendere un faro li dove qualcuno vorrebbe il buio pesto, in attesa degli esiti delle inchieste di Magistratura e ANAC, presenteremo interrogazioni in Consiglio Comunale e in Parlamento perchè chi Governa la città e il paese, visto che il mare di Roma è una questione nazionale, ha il dovere di rispondere.

 

 



Autore: AGR: EB - Redazione

RISERVATA © Copyright Agr On Line

AGR 

L'Informazione che rompe il silenzio

"Partecipa anche tu, con un piccolo contributo,

affinchè l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti"

AGR TV la Tv a portata di Click

AGRTV Live

 

 AGR

L'informazione che rompe il silenzio