Contrariamente da altre testate giornalistiche non abbiamo fondi di Stato

 

AGR on Line

Agenzia di Stampa


AGR Video on Line
X Municipio, in funzione il Tritovagliatore
Ostia, torna a splendere la Rotonda
Panda Raid 2019, iniziata l'avventura per la Panda romana del Team XXX Zero
Ostia: incendio Pineta di Castel Fusano, Acilia: in fiamme gli argini del Tevere
Ostia, le ruspe aprono la strada...ad un nuovo lungomare
Acilia Nord, un quartiere dimenticato!!!
Acilia Nord, i cittadini denunciano lo stato di abbandono del quartiere
Municipio X rivoluzione in arrivo nella raccolta differenziata
Panda Raid 2018 - Da Madrid a Marrakkech con una vecchia Panda del Nonno
Panda Raid 2018 - 400 Panda 4x4 nel deserto del Sahara
AGR Partner

  

testo testo

AGR Associazione giornalistica Radiotelevisiva

Città Commercio La più grande rete social della PMI



 

Per la pubblicità su questo spazio contatta la redazione a questo indirizzo:   redazione@agronline.it

 

BIAUTO Group srl societa' di autoriparazione e officina autorizzata FIAT ALFA ROMEO e LANCIA

Area Riservata
Login:
Password:
Notizie
Notizie Regionali
Link Utili
 

intopic
Regione: Lazio    Sezione: AGR - Politica4/11/2019 2:44:00 PM

Ostia Antica, restyling alla stazione

SI X Municipio: bene rinnovamento stazione ma il ponte pedonale, autentica barriera architettonica, resta sempre al suo posto



(AGR) "Più che "grillini", visto che tornano sempre indietro, sembrano "gamberetti". - afferma Marco Possanzini, segretario SI X Municipio - L'operazione cosmetica messa in atto alla stazione di Ostia Antica, unica Stazione di collegamento con una delle aree archeologiche più importanti del mondo, evoca automaticamente tutte le promesse fatte dal M5S, mai mantenute, sull'abbattimento della barriera architettonica rappresentata dal ponte pedonale di Ostia Antica. Sono comparse alcune mappe fresche di stampa e alcuni adesivi per incartare gli infissi delle porte ma il problema di chi ha una ridotta capacità motoria e conseguentemente non può attraversare il ponte non si può incartare o coprire con un giornale.....

Hanno fatto promesse, hanno convocato commissioni, hanno fatto sopralluoghi, hanno proposto soluzioni, hanno preso impegni ma ad oggi, nella migliore delle tradizioni a 5 stelle, tutto è fermo ed immutabile. Addirittura la nostra mozione per il rifacimento del ponte pedonale è stata addirittura bocciata durante le fasi di approvazione del bilancio capitolino. Il ponte pedonale è ancora vivo e vegeto e dalla ritinteggiatura dello scorso anno sta emergendo la ruggine che si voleva coprire con il pennello.

Via della Stazione è chiusa da molti mesi a causa del dissesto stradale e sembrerebbe essere uscita dalle priorità di intervento di questa amministrazione del cambiamento. Su questa strada c’era l’unica fermata dei bus, ad oggi soppressa a tempo indeterminato, che garantivano il collegamento fra la Stazione e il centro abitato di Ostia Antica. Questa amministrazione se la cava benissimo con le parole ma molto meno con i fatti, anzi non se la cava proprio visto che tutte le promesse vanno a farsi benedire. Chissà cosa racconteranno alla Fiera del Turismo di Rimini relativamente agli scavi di Ostia Antica e alla possibilità di visitarli anche da persone che hanno una ridotta capacità motoria. Siamo veramente alle comiche finali e ci sorprende che vengano destinate risorse pubbliche per partecipare alla Fiera del Turismo di Rimini quando questa Amministrazione non ha mosso un dito per migliorare l'accoglienza e la vivibilità del territorio. Le barriere architettoniche si abbattono, è una questione di civiltà. Non ci daremo pace fino a che il ponte pedonale di Ostia Antica non verrà reso accessibile a tutti e le vie di accesso alla stazione e all'abitato messe in condizioni di essere percorse da tutti e in sicurezza".

 



Autore: AGR: EB - Redazione

RISERVATA © Copyright Agr On Line

"Partecipa anche tu, con un piccolo contributo,

affinchè l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti"

AGR TV la Tv a portata di Click

AGRTV Live

 

"Partecipa anche tu, con un piccolo contributo,

affinchè l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti"