Bus in sciopero il prossimo 12 aprile

AGR

Agenzia di Stampa


AGR Video on Line
La Caserma del Corpo Militare Volontario CRI “Luigi Pierantoni”
Abilmente Roma, Il Salone delle Idee Creative di Italian Exhibition Group SpA (IEG)
X Municipio, IEVA: Cartellonistica informativa per spiagge Plastic Free
Ostia, la sicurezza sulla Roma-Lido affidata alla video-sorveglianza
Il Tour di 'Non Fare della Tua Vita un Gioco' fa tappa in Ancona
X Municipio, in funzione il Tritovagliatore
Ostia, torna a splendere la Rotonda
Panda Raid 2019, dopo 11 anni per la prima volta un Team Italiano sul Podio
Panda Raid 2019, iniziata l'avventura per la Panda romana del Team XXX Zero
Ostia: incendio Pineta di Castel Fusano, Acilia: in fiamme gli argini del Tevere
AGR Partner

Aruba.it Business Partner


  


PC SAVE Assistenza Computer

 


testo testo


AGR Associazione giornalistica Radiotelevisiva

AGR Agenzia di Stampa - AGR Press Agency


Città Commercio La più grande rete social della PMI



 

Per la pubblicità su questo spazio contatta la redazione a questo indirizzo:   redazione@agronline.it

 

 


BIAUTO Group srl societa' di autoriparazione e officina autorizzata FIAT ALFA ROMEO e LANCIA


 

Area Riservata
Login:
Password:
Notizie
Notizie Regionali
Link Utili

intopic
Regione: Lazio    Sezione: AGR - Cronaca4/9/2019 1:30:00 PM

Bus in sciopero il prossimo 12 aprile

Venerdì nero per gli utenti dei mezzi pubblici sopratutto in periferia per la protesta indetta dalla Usb



 

(AGR)Disagi in vista per gli utenti dei mezzi pubblici, soprattutto nelle periferie romane e sul litorale. Il prossimo venerdì 12 aprile è previsto, infatti, uno sciopero di 24 ore dalle 8,30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio, indetto dalla Usb.

“Non è bastato lo sciopero del 12 febbraio per fermare l’arroganza – che denunciamo da anni – delle aziende nei confronti dei lavoratori, a testimonianza di come l’affidamento del servizio pubblico alle aziende private abbia soltanto peggiorato le condizioni di lavoro, di sicurezza e del servizio” si legge su una nota sindacale diffusa in mattinata.

Secondo quanto riferiscono i sindacati, infatti,  le linee gestite dal Consorzio Roma Tpl (per cui a rischio venerdì) gli autisti continuerebbero a subire ritardi nel pagamento degli stipendi e di mancati versamenti nei fondi pensioni, inoltre, riceverebbero continue pressioni anche per usufruire di un solo giorno di permesso.

“In assenza delle condizioni di sicurezza previste dal codice stradale - si legge su “Terzo binario” - verificate dal conducente prima della partenza di qualsiasi vettura, il datore di lavoro (Roma Tpl) per tutta risposta procede nei confronti del lavoratore con la contestazione disciplinare.Le inadempienze contrattuali del Consorzio non dovrebbero essere più tollerate da Roma Capitale, che ne è responsabile in solido: la sicurezza degli utenti e la dignità dei lavoratori non possono essere un argomento di serie “B”, inchiodare le aziende alle loro responsabilità è un preciso dovere dell’amministrazione capitolina, verso il quale non può continuare a sottrarsi”.

 



Autore: AGR - Redazione - E. B.

RISERVATA © Copyright Agr On Line

AGR 

L'Informazione che rompe il silenzio

"Partecipa anche tu, con un piccolo contributo,

affinchè l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti"

AGR TV la Tv a portata di Click

AGRTV Live

 

 AGR

L'informazione che rompe il silenzio