Vela, Trofeo Porti Imperiali sul litorale romano

AGR

Agenzia di Stampa


AGR Video on Line
La Caserma del Corpo Militare Volontario CRI “Luigi Pierantoni”
Abilmente Roma, Il Salone delle Idee Creative di Italian Exhibition Group SpA (IEG)
X Municipio, IEVA: Cartellonistica informativa per spiagge Plastic Free
Ostia, la sicurezza sulla Roma-Lido affidata alla video-sorveglianza
Il Tour di 'Non Fare della Tua Vita un Gioco' fa tappa in Ancona
X Municipio, in funzione il Tritovagliatore
Ostia, torna a splendere la Rotonda
Panda Raid 2019, dopo 11 anni per la prima volta un Team Italiano sul Podio
Panda Raid 2019, iniziata l'avventura per la Panda romana del Team XXX Zero
Ostia: incendio Pineta di Castel Fusano, Acilia: in fiamme gli argini del Tevere
AGR Partner

Aruba.it Business Partner


  


PC SAVE Assistenza Computer

 


testo testo


AGR Associazione giornalistica Radiotelevisiva

AGR Agenzia di Stampa - AGR Press Agency


Città Commercio La più grande rete social della PMI



 

Per la pubblicità su questo spazio contatta la redazione a questo indirizzo:   redazione@agronline.it

 

 


BIAUTO Group srl societa' di autoriparazione e officina autorizzata FIAT ALFA ROMEO e LANCIA


 

Area Riservata
Login:
Password:
Notizie
Notizie Regionali
Link Utili

intopic
Regione: Lazio    Sezione: AGR - Sport4/1/2019 12:40:00 PM

Vela, Trofeo Porti Imperiali sul litorale romano

Organizzato dal CVFiumicino la classica del mare di Roma ha selezionato gli equipaggi migliori per gli Assoluti. Vince Athyris & C



 

(AGR)Fine marzo è tempo  di trofeo Porti Imperiali al Circolo velico Fiumicino. L’ormai tradizionale appuntamento con l’omonimo trofeo, valevole per le qualificazioni per il Campionato Assoluto italiano (quest’anno previsto a Crotone ), è l’appuntamento primaverile di maggior spicco lungo la costa laziale. Che quest’anno fosse stato un evento speciale lo si era già intuito dalla frenesia delle iscrizioni ( numerose e qualificate ) se ne è avuta la conferma con le previsioni meteo che sembravano ideali ed è diventata certezza nei due giorni di regata dove si sono svolte quattro bellissime prove.

Bravissimo il Comitato di regata che senza incertezze ha pilotato lo svolgimento delle gare, risultate combattutissime, ma all’insegna della correttezza e della sportività. Bellissime barche in gara e moltissimi velisti ad alto livello che hanno contribuito a rendere l’evento importante e divertente.  Nella giornata di sabato dopo un modesto ritardo in attesa del vento giusto si sono susseguite partenze ed arrivi a seguire ed alla fine tre prove valide e tutti a casa (quasi a sera) ma soddisfatti. 

Visto l’esito del sabato, tenuto conto dell’entrata in vigore dell’ore legale ed un occhio alle previsioni  meteo  l’inizio delle “ostilità” per la domenica è stato spostato alle 11. In pratica chi ha risentito maggiormente della riduzione notturna di sonno è stato il vento che si è fatto attendere fino alle due. Mare calmo e sole pieno hanno volentieri fatto compagnia ai regatanti. Qualcuno si è troppo fatto prendere dall’entusiasmo ed alla fine due barche segnalate  OCS (partenza anticipata ) e regata da buttare. Nella giornata di sabato con vento tra i dieci ed i tredici nodi si sono messe in evidenza: Angelo Lobinu con Geex, Piergiorgio Nardis con  Athyris & C, Andrea Pietrolucci con Milu III   Paolo Cavarocchi con Sayan, Giovanni Dio Cosimo con Wanax, Adriano Majolino con Canopo,Stefano Masi con Ulika, Enrico Danielli con Cavallo Pazzo Paolo Colangelo con Old Fox ). Mentre la domenica con ponentino tra i 6/7 nodi sono stati i più piccoli ad avere la meglio.  In serata nei locali del Circolo Velico Fiumicino ed alla presenza di Giuseppe D’Amico ( Presidente della IV zona FIV ) , di Fabrizio Gagliardi ( Presidente UVAI) con la partecipazione di molti giudici federali  capitanati dal responsabile laziale Francesco Faccin e tantissimi regatanti si è tenuta la premiazione dell’evento i cui vincitori sono :

Classe 0-1-2

1° ITA 1717 MILU’ III ANDREA PIETROLUCCI

2° ITA 39144 CANOPO ADRIANO MAJOLINO

3° ITA 45050 ULIKA STEFANO MASI

Classe 3

1° ITA 14999 GEEX ANGELO LOBINU

2° ITA 1953 WANAX TEAM 2 WORLD GIOVANN DI COSIMO I

3° ITA 16438 DARTH MILLA  PIANCASTELLI/STILLITANO

Classe 4

1° ITA14044 OLD FOX PAOLO COLANGELO

2° ITA 15831 MART D’ESTE EDOARDO LEPRE

3°  ITA 16710 PILI PILI  GIORGIO MARTINI

Un plauso particolare a Piergiorgio Nardis armatore del GS43B Athyris &C che si è aggiudicato il Trofeo Porti Imperiali over all



Autore: AGR - Redazione - E. B.

RISERVATA © Copyright Agr On Line

AGR 

L'Informazione che rompe il silenzio

"Partecipa anche tu, con un piccolo contributo,

affinchè l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti"

AGR TV la Tv a portata di Click

AGRTV Live

 

 AGR

L'informazione che rompe il silenzio