Ostia, aggredito in aula consiliare il capogruppo M5S Antonio Di Giovanni

AGR Donate 

AGR

Agenzia di Stampa


AGR Video on Line
X Municipio, in funzione il Tritovagliatore
Ostia, torna a splendere la Rotonda
Panda Raid 2019, dopo 11 anni per la prima volta un Team Italiano sul Podio
Panda Raid 2019, iniziata l'avventura per la Panda romana del Team XXX Zero
Ostia: incendio Pineta di Castel Fusano, Acilia: in fiamme gli argini del Tevere
Ostia, le ruspe aprono la strada...ad un nuovo lungomare
Acilia Nord, un quartiere dimenticato!!!
Acilia Nord, i cittadini denunciano lo stato di abbandono del quartiere
Municipio X rivoluzione in arrivo nella raccolta differenziata
Panda Raid 2018 - Da Madrid a Marrakkech con una vecchia Panda del Nonno
AGR Partner

Aruba.it Business Partner

  

testo testo

AGR Associazione giornalistica Radiotelevisiva

Città Commercio La più grande rete social della PMI



 

Per la pubblicità su questo spazio contatta la redazione a questo indirizzo:   redazione@agronline.it

 

BIAUTO Group srl societa' di autoriparazione e officina autorizzata FIAT ALFA ROMEO e LANCIA

Area Riservata
Login:
Password:
Notizie
Notizie Regionali
Link Utili

intopic
Regione: Lazio    Sezione: AGR - Cronaca3/14/2019 5:11:00 PM

Ostia, aggredito in aula consiliare il capogruppo M5S Antonio Di Giovanni

Il Consiglio stava affrontando la questione del CAAT di via Valle Porcina. A scatenare la bagarre il rifiuto di sospendere gli sgomberi a non aventi d



(AGR)Aggredito in aula questa mattina il capogruppo del M5S Antonio Di Giovanni. La riunione era iniziata in un clima teso. I posti a disposizione per pubblico e stampa erano tutti occupati dai residenti nel complesso immobiliare di Valle Porcina.Il Consiglio del X Municipio avrebbe dovuto affrontare, infatti, questa mattina la situazione del CAAT (Centro Assistenza Alloggiativa Temporanea).

“Dopo una prima discussione si era arrivati ad una sintesi con un documento unitario – riferisce una nota sottoscritta dai consiglieri della maggioranza penta stellata - che sospendeva lo sgombero per gli “aventi diritto” e chiedeva al Dipartimento Politiche Abitative del Comune di Roma una ricognizione ed una verifica di tutta la documentazione e l’indizione di un nuovo avviso speciale, al fine di evitare errori e tutelare coloro che vivono in condizioni di fragilità sociale. Da questo documento, si è però dissociato Fratelli d’Italia asserendo di voler sospendere gli sgomberi anche per i non aventi diritto”. Una richiesta verso la quale la maggioranza si è espressa negativamente, scatenando la reazione dei presenti.

“Al nostro rifiuto di porre l’Amministrazione in una situazione di illegalità, - prosegue la nota dei pentastellati - i residenti di Valle Porcina presenti nel pubblico, hanno scavalcato la barriera che separa l’Aula dall’area riservata ai cittadini ed hanno aggredito il capogruppo del Movimento 5 Stelle, Antonio Di Giovanni, sferrandogli un calcio all’addome e minacciandolo esplicitamente di morte. A seguito dell’aggressione Antonio Di Giovanni è dovuto ricorrere, dopo aver informato la Polizia di Stato, alle cure del Pronto Soccorso”.

 

 



Autore: AGR: EB - Redazione

RISERVATA © Copyright Agr On Line

AGR 

L'Informazione che rompe il silenzio

"Partecipa anche tu, con un piccolo contributo,

affinchè l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti"

AGR TV la Tv a portata di Click

AGRTV Live

 

 AGR

L'informazione che rompe il silenzio