AGR on Line

Agenzia di Stampa


AGR Video on Line
Ostia, le ruspe aprono la strada...ad un nuovo lungomare
Acilia Nord, un quartiere dimenticato!!!
Acilia Nord, i cittadini denunciano lo stato di abbandono del quartiere
Municipio X rivoluzione in arrivo nella raccolta differenziata
Panda Raid 2018 - Da Madrid a Marrakkech con una vecchia Panda del Nonno
Panda Raid 2018 - 400 Panda 4x4 nel deserto del Sahara
GREATPIXEL disegna la App per lo store KIKO più grande (e più tecnologico) al mondo
Tragico incidente sulla Majella. Soccorso Alpino impegnato anche sul Gran Sasso
Don luigi Ciotti - Presidente di Libera -Ci vuole una presenza comune, serve il 'noi'
X Municipio, Forza Italia avanza
AGR Partner

  

testo testo

AGR Associazione giornalistica Radiotelevisiva

Città Commercio La più grande rete social della PMI



 

Per la pubblicità su questo spazio contatta la redazione a questo indirizzo:   redazione@agronline.it

 

BIAUTO Group srl societa' di autoriparazione e officina autorizzata FIAT ALFA ROMEO e LANCIA

Area Riservata
Login:
Password:
Notizie
Notizie Regionali
Link Utili
 

intopic
Regione: Nel Mondo    Sezione: AGR - Cronaca11/12/2018 19.03.00

Centroafrica, festa grande nella riserva del WWF per la nascita di un gorilla

Campagna degli ambientalisti contro l'estinzione di specie rare: per Natale adotta un gorilla



 

(AGR) Un piccolo di gorilla è nato il 15 novembre nella riserva di Dzanga Sangha, nella Repubblica Centrafricana, dove il WWF è impegnato da anni nel progetto di abituazione dei gorilla di pianura occidentali. Il piccolo è nato nella famiglia "Mata" a Bai Hokou. Sono diversi infatti i gruppi familiari presenti. Mamma gorilla si chiama Indolia, la femmina più abituata del gruppo alla presenza umana. Il gorillino è stato chiamato Ngumu, come il nome dell'albero sul quale è stato osservato per la prima volta.

Ngumu è, infatti, il nome che i BaAka danno ad una specie di ficus strangolatore della famiglia delle Moraceae. Il piccolo ha una sorella maggiore di 5 anni che si chia Mio. La nascita del neonato ha portato il gruppo familiare Mata a 9 membri.“Ogni nascita è come un piccolo tassello per scongiurare il pericolo di estinzione per questa specie, minacciata dal bracconaggio e dalla deforestazione. Il WWF da’ il benvenuto con gioia a Ngumu e si augura un 2019 ricco di nuovi nati tra le famiglie dei gorilla”, ha detto Isabella Pratesi Direttore Conservazione WWF.Nella riserva sono presenti circa 2215 gorilla, ma la popolazione è diminuita del 60% negli ultimi 25 anni. Proprio nei giorni scorsi è stato in Italia, invitato dal WWF, Terence Fuh Neba, il responsabile del Programma di abituazione WWF a Dzanga Sangha.A Natale è possibile sostenere i progetti del WWF per la difesa delle specie in via d’estinzione. Sul sito wwf.it/adozioni è possibile adottare più di 20 specie in via d’estinzione, tra cui gorilla, tigri e orsi polari.

 

 



Autore: AGR: EB - Redazione

RISERVATA © Copyright Agr On Line

AGR TV la Tv a portata di Click

AGRTV Live

 

"Partecipa anche tu, con un piccolo contributo,

affinchè l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti"