Lorenzin, questa manovra...? Colpo di grazia al paese

AGR

Agenzia di Stampa


AGR Video on Line
X Municipio, IEVA: Cartellonistica informativa per spiagge Plastic Free
Ostia, la sicurezza sulla Roma-Lido affidata alla video-sorveglianza
Il Tour di 'Non Fare della Tua Vita un Gioco' fa tappa in Ancona
X Municipio, in funzione il Tritovagliatore
Ostia, torna a splendere la Rotonda
Panda Raid 2019, dopo 11 anni per la prima volta un Team Italiano sul Podio
Panda Raid 2019, iniziata l'avventura per la Panda romana del Team XXX Zero
Ostia: incendio Pineta di Castel Fusano, Acilia: in fiamme gli argini del Tevere
Ostia, le ruspe aprono la strada...ad un nuovo lungomare
Acilia Nord, un quartiere dimenticato!!!
AGR Partner

Aruba.it Business Partner

  

testo testo

AGR Associazione giornalistica Radiotelevisiva

Città Commercio La più grande rete social della PMI



 

Per la pubblicità su questo spazio contatta la redazione a questo indirizzo:   redazione@agronline.it

 

BIAUTO Group srl societa' di autoriparazione e officina autorizzata FIAT ALFA ROMEO e LANCIA

Area Riservata
Login:
Password:
Notizie
Notizie Regionali
Link Utili

intopic
Regione: Nazionali    Sezione: AGR - Politica12/8/2018 3:19:00 PM

Lorenzin, questa manovra...? Colpo di grazia al paese

La leader di Civica Popolare: non si può votare questa manovra che non può farci uscire dall’imbuto in cui il Governo ha precipitato il Paese



 

(AGR) "Non si può votare questa fiducia. Siamo in un momento di forte imbarazzo, non solo noi, ma tutto il Paese. Un Paese ammalato, che ha una febbre che si chiama spread, che è solo un sintomo di qualcosa di più grave. Una febbre che continuerà a salire quando la nostra aspirina, che si chiama quantitative easing, a gennaio verrà sospesa". Afferma Beatrice Lorenzin, leader di Civica Popolare ed ex Ministro della Salute, durante il suo intervento in Aula prima del voto di fiducia.

"In questo momento, in cui tutto il Mondo è preoccupato per i segnali di una possibile nuova recessione, l’Italia è l'anello più debole a causa del suo alto debito e della sua bassa crescita . Questa manovra non è in grado di farci uscire dall’imbuto in cui il Governo ha precipitato il Paese - aggiunge Lorenzin- I dati Istat, i dati Censis e i 3000 imprenditori in piazza, all'unisono, hanno detto che questa legge di Bilancio sta solo creando grossi danni alla nostra economia reale. Fermatevi finché siete in tempo e usate il passaggio al Senato, non per fare un’operazione di maquillage, ma per riscrivere completamente questa manovra, così da evitare il colpo di grazia agli italiani, cioè la procedura d’infrazione e una nuova crisi".

"In queste condizioni non ci sarà reddito di cittadinanza o flat tax che tengano - sottolinea. Spero davvero che finalmente iniziate a guardare la realtà e non più il libro dei sogni che ormai si è tramutato nel libro degli incubi per tutti noi ", conclude.



Autore: AGR - Redazione - E. B.

RISERVATA © Copyright Agr On Line

AGR 

L'Informazione che rompe il silenzio

"Partecipa anche tu, con un piccolo contributo,

affinchè l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti"

AGR TV la Tv a portata di Click

AGRTV Live

 

 AGR

L'informazione che rompe il silenzio