AGR on Line

Agenzia di Stampa


AGR Video on Line
Acilia Nord, i cittadini denunciano lo stato di abbandono del quartiere
Municipio X rivoluzione in arrivo nella raccolta differenziata
Panda Raid 2018 - Da Madrid a Marrakkech con una vecchia Panda del Nonno
Panda Raid 2018 - 400 Panda 4x4 nel deserto del Sahara
GREATPIXEL disegna la App per lo store KIKO più grande (e più tecnologico) al mondo
Tragico incidente sulla Majella. Soccorso Alpino impegnato anche sul Gran Sasso
Don luigi Ciotti - Presidente di Libera -Ci vuole una presenza comune, serve il 'noi'
X Municipio, Forza Italia avanza
X Municipio, sfida tra due donne per la presidenza
X Municipio, il 'manifesto' dell’autonomia di Beatrice Lorenzin
AGR Partner

  

testo testo

AGR Associazione giornalistica Radiotelevisiva

Città Commercio La più grande rete social della PMI



 

Per la pubblicità su questo spazio contatta la redazione a questo indirizzo:   redazione@agronline.it

 

BIAUTO Group srl societa' di autoriparazione e officina autorizzata FIAT ALFA ROMEO e LANCIA

Area Riservata
Login:
Password:
Notizie
Notizie Regionali
Link Utili

Regione: Lazio    Sezione: AGR - Politica11/10/2018 15.10.00

Arca, la spiaggia libera "vietata"

SI: il cancello è rimasto al suo posto. L'accesso alla spiaggia solo dagli stabilimenti attigui ma il passaggio era impedito dalle cabine



(AGR)"Della spiaggia pubblica denominata "ex Arca" Sinistra Italiana se ne è occupata attivamente questa estate promuovendo una iniziativa con il Comitato Mare X Tutti, per promuovere un nuovo modello di fruizione del mare.  - ricorda Marco Possazini, portavoce di SI X Municipio - Dopo tre mesi, praticamente a stagione balneare finita, è arrivata la risposta istituzionale alla interrogazione comunale presentata dal nostro Consigliere Comunale Stefano Fassina relativamente alla spiaggia libera "ex Arca". Questa spiaggia, stando alle promesse, doveva essere bonificata, doveva essere riaperta ad inizio stagione balneare, doveva tornare ad essere una spiaggia libera e fruibile, fiore all'occhiello perchè una fra le poche spiagge libere presenti nel tratto urbanizzato del Municipio X di Roma Capitale, l'unica spiaggia raggiungibile direttamente con la Roma Lido in quanto si trova proprio davanti la fermata Cristoforo Colombo, una spiaggia che è stata "bonificata" in parte solamente a stagione balneare praticamente conclusa.

La risposta alla nostra interrogazione comunale è quanto mai avvilente perché per giustificare l'immobilismo dell'Amministrazione, non contiene nulla, rivendica solamente l'apposizione di una cartellonistica quanto mai discutibile in quanto l'indicazione che invita ad accedere alla battigia (non alla spiaggia) dell'ex Arca, utilizzando gli ingressi degli Stabilimenti Balneari presenti ai lati della spiaggia stessa, non tiene conto dell'effettivo stato dei luoghi. Uno degli Stabilimenti Balneari ai lati dell'ex Arca è "il Venezia" il quale ha una fila di cabine sospese su palafitte che invadono totalmente la battigia e quindi, di fatto, è impedito il transito delle persone. Ma prima di mettere il cartello in questione, nessuno in Municipio ha proceduto a verificare l'effettivo stato dei luoghi? Perchè questi sopralluoghi non sono stati fatti ?"



Autore: AGR: EB - Redazione

RISERVATA © Copyright Agr On Line

AGR TV la Tv a portata di Click

AGRTV Live