AGR on Line

Agenzia di Stampa


AGR Video on Line
Acilia Nord, i cittadini denunciano lo stato di abbandono del quartiere
Municipio X rivoluzione in arrivo nella raccolta differenziata
Panda Raid 2018 - Da Madrid a Marrakkech con una vecchia Panda del Nonno
Panda Raid 2018 - 400 Panda 4x4 nel deserto del Sahara
GREATPIXEL disegna la App per lo store KIKO più grande (e più tecnologico) al mondo
Tragico incidente sulla Majella. Soccorso Alpino impegnato anche sul Gran Sasso
Don luigi Ciotti - Presidente di Libera -Ci vuole una presenza comune, serve il 'noi'
X Municipio, Forza Italia avanza
X Municipio, sfida tra due donne per la presidenza
X Municipio, il 'manifesto' dell’autonomia di Beatrice Lorenzin
AGR Partner

  

testo testo

AGR Associazione giornalistica Radiotelevisiva

Città Commercio La più grande rete social della PMI



 

Per la pubblicità su questo spazio contatta la redazione a questo indirizzo:   redazione@agronline.it

 

BIAUTO Group srl societa' di autoriparazione e officina autorizzata FIAT ALFA ROMEO e LANCIA

Area Riservata
Login:
Password:
Notizie
Notizie Regionali
Link Utili

Regione: Lazio    Sezione: AGR - Politica16/04/2018 15.11.00

Fiumicino, aree verdi nel degrado

Denuncia di Severini, candidato Crescere Insieme: i giardini siano riconvertiti in luoghi per i giovani



(AGR) "Inutile far finta di nulla, - afferma Roberto Severini, candidato lista civica Crescere Insieme - Fiumicino è una città divisa in due. Una parte amministrata mentre un’altra, la zona nord del Comune, abbandonata. La dimostrazione sono le aree verdi. A Isola Sacra abbiamo una Villa Guglielmi tirata a lucido e infiocchettata. Nel nord del Comune invece le aree verdi sono un ricettacolo di immondizia ed erba alta. I sacchetti dei rifiuti sono stracolmi e non vengono raccolti da settimane.

Non ci sono contenitori per le deiezioni canine che finiscono nei cestini. Lascio immaginare lo spettacolo che ci si trova difronte. Fiumicino per diventare davvero una città deve essere amministrata per tutti i 220 chilometri, non si possono avere zone tirate a lustro e altre invece dimenticate. Lo ripeto: le aree verdi con un minimo di volontà possono trasformarsi in una risorsa e non in un peso. Possono diventare luoghi di aggregazione per i giovani dove fare attività, incontrarsi, realizzare progetti culturali e ludici. Questo è e sarà uno dei nostri cavalli di battaglia. Riconvertire aree nel più completo degrado e trasformarle in luoghi di promozione sociale per i giovani".

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



Autore: AGR: EB - Redazione

RISERVATA © Copyright Agr On Line

AGR TV
La TV a Portata di Click