AGR on Line

Agenzia di Stampa


AGR Video on Line
Ostia, le ruspe aprono la strada...ad un nuovo lungomare
Acilia Nord, un quartiere dimenticato!!!
Acilia Nord, i cittadini denunciano lo stato di abbandono del quartiere
Municipio X rivoluzione in arrivo nella raccolta differenziata
Panda Raid 2018 - Da Madrid a Marrakkech con una vecchia Panda del Nonno
Panda Raid 2018 - 400 Panda 4x4 nel deserto del Sahara
GREATPIXEL disegna la App per lo store KIKO più grande (e più tecnologico) al mondo
Tragico incidente sulla Majella. Soccorso Alpino impegnato anche sul Gran Sasso
Don luigi Ciotti - Presidente di Libera -Ci vuole una presenza comune, serve il 'noi'
X Municipio, Forza Italia avanza
AGR Partner

  

testo testo

AGR Associazione giornalistica Radiotelevisiva

Città Commercio La più grande rete social della PMI



 

Per la pubblicità su questo spazio contatta la redazione a questo indirizzo:   redazione@agronline.it

 

BIAUTO Group srl societa' di autoriparazione e officina autorizzata FIAT ALFA ROMEO e LANCIA

Area Riservata
Login:
Password:
Notizie
Notizie Regionali
Link Utili
 

intopic
Regione: Lazio    Sezione: AGR - Comunicati Stampa04/05/2016 12.50.00

Aeroporto Fiumicino, nuovi stalli per NCC?

Delegazione degli autisti al comune per chiedere idonee sistemazioni



(AGR)“Oggi abbiamo ricevuto una delegazione sindacale degli Ncc di Fiumicino, che hanno indetto una manifestazione all’aeroporto Leonardo da Vinci perché vengano garantiti idonei stalli per il servizio all’utenza. Presenti all’incontro, per il Comune di Fiumicino, il dirigente Giuseppe Galli e il delegato al Lavoro Piero Amati. Fiumicino è stato il primo e unico comune dell’area metropolitana a indire la conferenza dei servizi ai sensi della legge regionale 58/93 del 31 dicembre 2015.

La nuova normativa prevede che gli enti interessati (Comuni, Autorità portuali e aeroportuali, i soggetti gestori dei porti e degli aeroporti) debbano approvare un’apposita intesa per la disciplina dei servizi entro il 31 maggio 2016. Il Comune di Fiumicino, in realtà, aveva iniziato a indire conferenze dei servizi riguardanti questo argomento lo scorso ottobre, già prima quindi dell’emanazione della normativa innovativa del 31 dicembre. Purtroppo le prime due erano andate quasi deserte, mentre gli incontri convocati successivamente hanno visto la presenza sia della Regione che di Adr ed Enac che ritenevano come la conferenza dovesse essere convocata alla presenza di tutti i comuni del bacino, oltre a Roma quindi, anche Civitavecchia e Ciampino che invece erano assenti.

In attesa di avere una risposta dalla Regione sull’interpretazione della norma abbiamo deciso di convocare, a breve, un’altra conferenza dei servizi. Se infatti ciò non dovesse avvenire entro il 31 maggio, allora non avremo più la possibilità di prendere decisioni in quanto la competenza passerebbe alla Regione. Quello che è un diritto e un dovere per legge dato ai comuni, non deve essere vanificato dal trascorrere del tempo”.

 



Autore: AGR: EB - Redazione

RISERVATA © Copyright Agr On Line

AGR TV la Tv a portata di Click

AGRTV Live

 

"Partecipa anche tu, con un piccolo contributo,

affinchè l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti"