AGR on Line

Agenzia di Stampa


AGR Video on Line
Ostia, i cittadini si mobilitano per la rinascita di Castelfusano 'Video del 26 Luglio del 2008'
Comune di Pomezia - Incendio Eco X, arrivano le analisi di Arpa Lazio
Ostia, inizia la corsa alla Presidenza del X Municipio
IX Municipio, Forza Italia accelera e presenta la squadra
Incendio alla 'Eco X' di Pomezia
Acilia, crolla una palazzina di due piani
Abilmente Roma: arriva Miss Cake e l'arte incontra la dolcezza
Meryl Streep alla Festa del Cinema di Roma
La sfida di Mauro, tra voragini stradali e marciapiedi dissestati
Festival del cinema di Roma Arriva Michael Bublè
AGR Partner

  

testo testo

AGR Associazione giornalistica Radiotelevisiva

Città Commercio La più grande rete social della PMI

Per la pubblicità su questo spazio contatta la redazione a questo indirizzo:   redazione@agronline.it

 

BIAUTO Group srl societa' di autoriparazione e officina autorizzata FIAT ALFA ROMEO e LANCIA

Area Riservata
Login:
Password:
Notizie
Notizie Regionali
Regione: Campania    Sezione: Eventi&Spettacoli20/04/2017 12.38.00

Arte visuale... al Kastè

Domani 21 aprile ore 19 a Napoli sarà presentato un artista dell’accademia delle Belle Arti il fotografo Agostino Rampino



(AGR)  Alfredo Rampino protagonista al Kestè. Venerdì sarà infatti sarà presentato l' artista dell’accademia delle Belle Arti, un ragazzo con una forte personalità e capacità di interpretare la fotografia in un modo unico e originale. Ore 19:00. In particolare, l’AperiArt è un momento di incontro e di confronto, in cui chi ama l’arte visuale può presentare i propri progetti di mostra o di live painting. Ed infatti,  Agostino Rampino presenta il suo progetto sperimentale di ricerca e studio del segno grafico che inizia nel 2013. L’artista prende ispirazione da una teoria sociologica contemporanea, che prende spunto a sua volta da un precedente concetto del sociologo Mc Luhan che riteneva che “il contenuto di qualsiasi media è sempre un altro media”. Si tratta di quella che Bolter e Grusin chiamano “teoria della rimediazione”, ovvero della ripresentazione di un media in un altro. L’artista ritiene che tale concetto possa essere applicato all’arte.

 

Attraverso l’arte digitale, ovvero attraverso la fotografia digitale, ripresenta un fedele facsimile del vecchio contenuto senza alcuna alterazione, riproducendo segni che sembrano essere stati realizzati con vecchie tecniche artistiche. Sembrano incisioni, disegni a carboncino o a china, tutto tranne che fotografie.

L’artista rielabora forme e colori della realtà piegandola ad esprimere i propri sentimenti, assolvendo alla funzione emozionale dell’arte. Contemporaneamente assolve anche alla funzione provocatoria perché la forma inusuale dei segni raffigurati nelle fotografie, sollecita un nuovo modo di guardare le cose e di concepire la realtà, l’arte e la bellezza. I segni creano confusione tra ciò che rappresentano e ciò che sono realmente, dando una nuova percezione visiva, oltrepassando i limiti della “cornice”, trascendendo la realtà. L’artista giunge dunque al suo obiettivo di digitalizzare le vecchie tecniche artistiche attraverso la dinamica della “rimediazione” conducendo lo spettatore ad immaginifiche visioni, dando vita così ad un modo di concepire la fotografia completamente nuovo, originale ed informale.

Agostino Rampino (Fontanarosa, Avellino, 1990) vive a Napoli dove frequenta il corso di Grafica d’Arte per l’Illustrazione presso l’Accademia di Belle Arti di Napoli.

Oltre a lavorare ai suoi progetti, svolge collaborazioni fotografiche con note gallerie e artisti di Napoli.

Attualmente fa parte del Progetto “Art House” (Eboli) finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile – con l’avviso pubblico “Giovani per la valorizzazione dei beni pubblici” ed promosso da una Associazione Temporanea di Scopo composta dal Comune di Eboli, Associazione LEGALITA onlus, Osservatorio Culture Giovanili Ocpg, Dipartimento di Scienze Politiche, Sociali e della Comunicazione (Università degli Studi di Salerno) e dall’Associazione Musicalmente.

Kestè


Largo S.G.M. Pignatelli, 26 (NA)

081 - 7810034

Da LUN a VEN: 10:00 / 2:00

SAB e DOM: 18:00 / 2:00


 


 



Autore: AGR: EB - Redazione

RISERVATA © Copyright Agr On Line

AGR TV
La TV a Portata di Click